TESTA E CUORE 11/04/2022

Studiare matematica per decisione presa all’ultimo minuto e… ritrovarsi in vetta alla classifica delle migliori menti matematiche in Italia… nonché in pole position nel mondo!
L’esperienza di vita che ci racconta questa sera il prof. Alfio Quarteroni, ospite di don Roberto Ponti in “Testa e Cuore”, ci dona nuove e inattese consapevolezze.
Se si comincia da ragazzi ad amare la scienza e la conoscenza si è già a metà dell’opera e, comunque, non è mai troppo tardi per aprire il cuore e la mente alla matematica che, anche se non ce ne accorgiamo, governa ampiamente il nostro quotidiano: pensiamo ai chip dei cellulari che usiamo ogni giorno o agli algoritmi dei Social che anche in questo momento ci stanno tenendo in contatto.
Saper comunicare le conquiste della matematica è ormai la sua “missione”, oltre che la sua “passione”. I modelli matematici aiutano a risolvere grandi problemi, ad ottenere previsioni importanti, come hanno dimostrato nel monitoraggio della diffusione del Covid 19. Dove dobbiamo fermarci nell’orizzonte di uno sviluppo così potente? Nell’intervista un’occasione di profonda riflessione sulle capacità dell’uomo e della macchina, che possono agire insieme nella scelta di conseguire un maggior bene per l’Umanità.