TESTA E CUORE 19/09/2022

Luciano Moia, sposato, due figli, è da oltre vent’anni caporedattore del mensile di Avvenire dedicato alla famiglia, prima “Noi genitori & figli”, ora “Noi famiglia & vita”. Nello stesso quotidiano è stato anche responsabile della redazione Catholica (informazione religiosa) e della redazione Interni (cronaca e politica nazionale). In precedenza ha lavorato per un decennio a il Giornale di Montanelli, poi a La Voce e L’Eco di Bergamo. Laureato in Lettere con orientamento storico, ha scritto una ventina di saggi. Viene presentato nell’intervista il suo ultimo libro “Figli di un dio minore? Le persone transgender e la loro dignità” (Edizioni San Paolo, 2022). Oltre a fornire elementi di valutazione scientifica, giuridica, psicologica ed etica, il libro offre soprattutto dieci diverse voci di persone transgender: storie vere che è ora di ascoltare con mente e cuori aperti al rispetto della dignità di ciascun essere umano.