TESTA E CUORE 28/03/2022

Don Stefano Stimamiglio, 57 anni, nuovo direttore di Famiglia Cristiana è stato ordinato sacerdote nella Società San Paolo nel 2007. Laureato in giurisprudenza a Bologna, ha lavorato per 6 anni nell’ufficio legale di alcune grosse aziende del Nord-Est. Entrato nella Società San Paolo nel 1999, compiuti gli studi teologici alla Pontificia Università Gregoriana, ha ottenuto la licenza in Teologia del Matrimonio e della Famiglia presso il Pontificio Istituto Giovanni Paolo II di Roma.
Compiuta la pratica professionale nella redazione di Famiglia Cristiana, è giornalista professionista dal 2008. È stato vice caporedattore di Credere e Jesus prima di assumere, nel 2015, l’incarico di Segretario generale della sua Congregazione. A luglio 2021 è stato nominato condirettore di Famiglia Cristiana. Per le Edizioni San Paolo ha pubblicato “Chi salva una vita salva il mondo intero” (2014), sulla vita di padre Georg Sporschill sj, e, insieme a don Gabriele Amorth, “Saremo giudicati dall’amore. Il demonio nulla può contro la misericordia di Dio”. Infine, nel 2021, ha tradotto dal tedesco “Bi@mail. Messaggi dalle periferie del mondo. Una Bibbia per audaci” (di padre Georg Sporschill e Ruth Zenkert). Dal 6 febbraio 2015 è consigliere ecclesiastico di UCSI Lombardia.