IL MILAN RESTA SUL TRENO EUROPEO, 2-1 ALLA VIOLA

deulofeu-con-la-maglia-del-milan_apertura

Vince il Diavolo, vince con una perla di Deulofeu e un secondo tempo di pura sofferenza. Ma erano tre punti fondamentali, che lasciano a Montella il sogno di riportare i rossoneri sul palcoscenico europeo. Domenica di prime volte quella che abbiamo vissuto. L’Inter passa a Bologna grazie a una rete di Gabigol, che esce così dall’anonimato e regala tre punti fondamentali alla Beneamata, specie in virtù dei successi di sabato della Lazio (2-1 all’Empoli) e dell’Atalanta (1-0 al Crotone). Poker della Roma al Torino. Zeman inaugura la sua seconda vita al Pescara con un perentorio 5-0 al Genoa: prima vittoria stagionale sul campo per gli abruzzesi, ma anche il successo più largo di sempre in serie A per il club.

 

Ultima edizione del TGN

Blocco news