Mazzarri-Inzaghi-

INTER-MILAN, ESTATE FRA SPERANZE E PREOCCUPAZIONI

I nerazzurri, dopo l’addio dei senatori, stanno cercando di allestire un organico compettivo e si affidano soprattutto a giocatori giovani ma già con una discreta esperienza. Oltre a qualche elemento in cerca di rilancio. Mazzarri spera di avere a fine mercato una squadra in grado di lottare almeno per il terzo posto ma si rende conto che il gap con Juventus, Roma e Napoli è notevole e difficile da colmare. Anche in casa Milan la parola d’ordine è ripartire dopo un’annata disastrosa. Il club però ha a disposizione un bugdet limitato e fatica a mettere a segno colpi importanti. Inzaghi, che può contare su un appoggio societario che Seedorf non aveva, punta tutto sulla voglia di riscatto dei suoi ma sa che per porter tornare ai vertici occorrerà un’impresa. QUESTO SITO NON VERRA’ AGGIORNATO FINO AL 21 AGOSTO, GIORNO DELLA RIPRESA DEI PROGRAMMI SPORTIVI DI TELENOVA. A TUTTI I TELESPETTATORI LA REDAZIONE AUGURA BUONE VACANZE

 

Ultima edizione del TGN

Blocco news